Cheratocono

CheratoconoDegenerazione marginale pellucida sono ectasie corneali, che si manifestano con sfiancamento ed assottigliamento della stessa, o nella zona centrale o nei quadranti inferiori. Ci si accorge di queste patologie o per una visita occasionale, o perchè l’ectasia ha causato deficit visivo.
Il Cheratocono, unitamente alla deg. Mar. Pell, è una malattia genetica, con trasmissione recessiva, quasi sempre bilaterale, che predilige il sesso femminile, ed in genere, intorno ai 40-50 anni si stabilizza. Ciò talvolta può avvenire anche prima, più raramente dopo questa età.
Gli ultimi studi tendono a riconoscere in uno squilibrio enzimatico, fra enzimi ed inibitori degli stessi, la causa della malattia.
Alcuni autori attribuiscono importanza anche ai raggi UV e ai traumi oculari ripetuti.

La terapia di queste malattie, quando molto avanzate, è essenzialmente chirurgica: è rappresentata dalla Cheratoplastica (trapianto della cornea), sia completa (perforante ), che parziale (lamellare, a spessore variabile ).
Quando i valori della curvatura e dello spessore corneale rientrano ancora in un certo range,

PACHIMETRO AD ULTRASUONI TOPOGRAFO ORBSCAN
PACHIMETRO AD ULTRASUONI TOPOGRAFO ORBSCAN

anche l’ impianto di anelli intrastromali nella cornea può dare buoni risultati.
Se si interviene quando l’assottigliamento della cornea ed il suo sfiancamento non sono molto avanzati, un trattamento conservativo, non chirurgico, può arrestare l’evoluzione della malattia (cross linking).
Questa metodica, sperimentata a Dresda alla fine degli anni novanta,è stata modificata negli ultimi anni.

VEGA PER CROSS LINKING
VEGA PER CROSS LINKING.

Inizialmente la durata del trattamento era di circa 90 minuti, oggi con la iontoforesi i tempi del trattamento sono di circa 15 minuti, e l’effetto è maggiore.
Il trattamento è indolore, senza alcun rischio e và praticato precocemente, dopo un accurata topografia, pachimetria ed esame del segmento anteriore e posteriore dell’ occhio.
Molto spesso, dopo il cross linking, si ha non solo un blocco dell’evoluzione, ma anche un miglioramento della situazione refrattiva.

 

 

 

Nella nostra esperienza, abbiamo trattato anche con foto ablazione corneale (laser ad eccimeri), cornee linkate, con ottimi risultati.

Per qualsiasi informazione contattaci al n. 081.5789545 – 348.7333027, oppure tramite email: info@oculisticacolaci.it


Richiedi maggiori informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio