Retinopatia diabetica

E’ causata da alterazione del metabolismo degli zuccheri. La presenza  della retinopatia è legata più che all’ intensità della iperglicemia, alla durata della stessa.
Trattasi di una microangiopatia, che colpisce il microcircolo retinico e si manifesta con due quadri morbosi, che rappresentano due fasi dello stesso evento: la fase non proliferante e la fase proliferante.
Nella prima fase il quadro clinico è rappresentato dai microaneurismi (la cui rottura provoca  emorragie), dagli essudati e dalle emorragie.
La seconda fase, la piu’ grave, quella proliferante, è , come dice la parola stessa, caratterizzata da proliferazione vasale (neovascolarizzazione), con successiva fibrosi e trazione retinica.

La diagnosi della retinopatia viene fatta già all’esame oftalmoscopico,  OFTALMOSCOPIOcoadiuvato dalla fluoroangiografia retinica, dall’oct, dal campo visivo.

Premesso che è sempre necessario un buon compenso metabolico, le manifestazioni della retinopatia diabetica, almeno a livello retinico, beneficiano dell’ uso dei laser retinici, dei farmaci intravitreali, della vitrectomia.

ARGON-LASER

ARGON LASER

LASER A DUPLICATO DI FREQUENZA

LASER A DUPLICATO DI FREQUENZA

Per qualsiasi informazione contattaci al n. 081.5789545 – 348.7333027, oppure tramite email: info@oculisticacolaci.it



MODULO RICHIESTA INFORMAZIONI: